CONCORSO NAZIONALE BERNA 2017

 

Abbiamo il piacere di comunicare i risultati della finale nazionale di dibattito, che si è svolta nella splendida cornice del Gymnasium Kirchenfeld di Berna il 24 e 25 marzo.

 

Nella categoria scuole medie superiori si sono imposti Luca Micheli e Mattia Passardi (Liceo Lugano 2) opposti in finale alla coppia Stefano Pozzi e Federico Bolzani (Liceo Lugano 1).

Nella categoria scuole medie, Arianna Girella e Marco Tonc (Lugano Besso) si sono laureati campioni svizzeri nella finale che li ha visti dibattere con la coppia formata da Letizia Vogini (Acquarossa) e Kim-Anne Bianchi (Viganello).

I giovani partecipanti al concorso nazionale 2017 si sono potuti preparare e hanno dibattuto sui seguenti temi: 

 

TEMI SCUOLE MEDIE

  • Si deve limitare il consumo di acqua nelle regioni di montagna per favorire l’innevamento artificiale?
  • Si deve rendere obbligatorio, per tutti gli allievi, uno stage nel mondo del lavoro, della durata di quattro settimane - sull’arco di due anni - in terza o in quarta media?
  • Si deve insegnare l’inglese come prima lingua straniera in tutta la Svizzera? (Finale)

 

TEMI SCUOLE MEDIE SUPERIORI

  • Si devono obbligare le multinazionali svizzere a rispettare sistematicamente e formalmente i diritti dell’uomo e l’ambiente?
  • Si deve concedere il diritto di voto e di eleggibilità ai giovani dai 16 anni?
  • I datori di lavoro svizzeri devono dare la precedenza ai cittadini svizzeri nei concorsi per un posto di lavoro? (Finale)

CONCORSI CANTONALI DI DIBATTITO 2017

 

Concorso scuole medie - Quattordici qualificati per la finale a Berna

Si è disputato lunedì 16 gennaio alla biblioteca cantonale di Bellinzona il Concorso di dibattito 2017. Presenti 12 sedi di scuola media (Acquarossa, Ambrì, Ascona, Cadenazzo, Castione, Gordola, Giubiasco, Lodrino, Lugano Besso, Pregassona, Tesserete, Viganello), 160 allievi e 22 docenti: Giulia Lardelli Sibilio, Mara Lurati, Erica Tengattini, Jessica Beffa, Cinzia Crugnola, Gian Franco Pordenone, Giulia Tavarini, Romina Del Curto, Cecilia Vieira, Bruno Braguglia, Jennifer Gamba, Sergio Cavargna, Elisa Romeo, Laura Born, Daniele Galfetti, Francesco Oleggini, Aurora Purita, Alessandra Fontana, Manuel Rossello, Chantal Norton, Samantha Rinaldi e Alessandro Franciotti.

TEMI SCUOLE MEDIE

  • Lo Stato dovrebbe fornire dei tablet al posto dei libri agli allievi nella scuola dell’obbligo?
  • Si dovrebbe sostenere l’iniziativa popolare federale del 15 marzo 2016 che chiede il divieto di dissimulare il viso nei luoghi pubblici?

I dibattiti sono stati attentamente seguiti e valutati da 16 giurati: Orazio Dotta, Monica Piffaretti, Luana Casella, Nicola Pini, Ursula Elsener, Maurizio Binaghi, Stefania Hubmann, Fabrizio Sirica, Gian Carlo Werner, Linda Arnold, Spartaco De Bernardi, Isabella Medici, Chiara Scapozza, Anna Bosia, Milena Garobbio e Gregorio Schira.

Quattordici liceali qualificati per la finale nazionale

Si è disputato lunedì 23 gennaio alla biblioteca cantonale di Bellinzona il Concorso di dibattito per le scuole medie superiori. Gli studenti dei Licei di Lugano 1 (docente Giuseppe Rozner), Lugano 2 (docenti Helena Glaser e Aureliano Martini) e Locarno hanno dibattuto i seguenti temi:

 

TEMI SCUOLE MEDIE SUPERIORI

  • In Svizzera si dovrebbe concedere la cittadinanza in base allo ius soli?
  • Il PIL è l’unità di misura migliore per valutare la crescita di un paese e il benessere dei suoi abitanti?

Al termine delle due giornate di appassionanti dibattiti hanno staccato il biglietto per la finale nazionale a Berna le seguenti coppie di allievi:

 

Per le scuole medie:

Arianna Girella e Marco Tonc (Lugano Besso), Dalia Elshater Mohamed e Alyssa Civetta (Giubiasco), Suan Martini e Valerie Vasile (Lodrino), Victoria Alves e Raissa Tognini (Lodrino), Axel Mocchi e Melissa Morandi (Castione), Alessandro Ferrari e Letizia Vogini (Acquarossa), Lorenzo Accento e Kim-Anne Bianchi (Viganello).

 

Per il medio superiore: 

Stefano Pozzi e Federico Bolzani (LiLu1), Kawtar Stify e Anna Tomasone(LiLu1), David Gargano e Nicola Friolo (Liceo Lugano 1), Asia Ponti e Camilla Naiaretti (Liceo Locarno), Alex Priuli e Nicholas Fair (Liceo Lugano 2), Emma Broggini e Liliana Cedro (Liceo Lugano 2), Mattia Passardi e Luca Micheli (Liceo Lugano 2).

 

I concorsi cantonali sono sostenuti da: