CONCORSI CANTONALI DI DIBATTITO 2018

 

Billag e tassazione robot per le medie superiori

Agli studenti delle scuole medie superiori, che si affronteranno a suon di parole lunedì 26 febbraio 2018 nella splendida cornice dalla biblioteca cantonale di Bellinzona, sono stati assegnati questi due temi:

  • Abolizione del canone radiotelevisivo (Billag)?
  • Si devono tassare i robot quando sostituiscono le persone nel lavoro?

Il primo tema, in votazione il 4 marzo e frutto di un’iniziativa popolare, vuole concretamente avvicinare i giovani alla politica e preparare gli studenti che hanno il diritto di voto a esercitarlo nella piena consapevolezza delle ragioni «pro» e «contro». Questo tema mostra come «La gioventù dibatte» permetta di educare i giovani alla cittadinanza attiva, svolgendo delle lezioni di «civica pratica».

Il secondo tema vuole invitare i giovani a mettere a fuoco problematiche di grande attualità legate alla digitalizzazione, definita pure rivoluzione industriale 4.0, alla quale è ben prepararsi per evitare di essere completamente sopraffatti nei prossimi anni.

Multinazionali e tablet a scuola per le medie

Alle scuole medie, che si confronteranno lunedì 5 marzo 2018 sempre a Bellinzona, sono stati assegnati questi temi:

  • Si devono obbligare le multinazionali svizzere a rispettare i diritti dell’uomo e l’ambiente?
  • Lo Stato dovrebbe fornire a ciascun allievo un tablet al posto dei libri nelle scuole dell’obbligo?

Il primo tema è un’iniziativa che ha raccolto 140'000 firme e che prossimamente sarà messa in votazione. Anche in questo caso «La gioventù dibatte» avvicina i giovani alla vita politica con un tema di cui si parla da tempo nella società e di cui i media si occuperanno sempre più nei prossimi mesi.

Il secondo tema si lega al dibattito sulle nuove tecnologie nell’insegnamento e più in generale nell’educazione dei giovani. Propone loro di riflettere su come informarsi, conoscere, imparare, studiare, leggere e scrivere nella nostra società in continua mutazione.

 

I concorsi cantonali 2018 sono sostenuti da: